Sleeping Dogs

Game Info

GAME NAME: Sleeping Dogs

DEVELOPER(S): United Front Games

PUBLISHER(S): Square Enix

PLATFORM(S): PS3 / XBOX 360 / PC

GENRE(S): Free Roaming

RELEASE DATE(S): Europa: 24 Agosto

Dopo tanti mesi di attesa è finalmente approdato in redazione Sleeping Dogs, interessante titolo free roaming che dal suo annuncio ci ha incuriosito a poco a poco sempre di più.

Il titolo ha una storia molto travagliata …

Annunciato nel 2009 come True Crime Hong Kong da Activision il progetto fu poi abbandonato dalla casa e successivamente fu preso da Square Enix che lo propose nel 2011 con l’attuale titolo.

Fin dai primi filmati rilasciati, la sensazione che trapelava era quella di un titolo con tanto potenziale, e man mano che il materiale cresceva, questa sensazione si faceva sempre più forte.

Finalmente abbiamo potuto testare a fondo il titolo, quindi continuate a leggere per scoprire se è veramente uno dei must buy di questa generazione oppure una piccola delusione per tutti i fan dei free roaming.

SOTTO COPERTURA E’ TUTTO PIU’ DIVERTENTE !!

Il gioco ci mette nei panni di Wei Chen, che si ritroverà a collaborare con l’Interpol come agente sotto copertura dentro le fila della malavita cinese che popola Hong Kong.

Ci ritroveremo quindi invischiati in scontri fra triadi e criminali che controllano la città e tutto il suo lato oscuro, dal traffico di droga a quello di armi e tutto quello che la malavita implica.

La storia si sviluppa in missioni come il Re dei freeroaming ci ha insegnato, e si mostra divertente e con alcuni colpi di scena azzeccati, alla lunga si nota come l’enfasi iniziale cali ma per tutta l’avventura il livello narrativo è di buon livello.

Punto a favore poi è la crudezza del tutto che ricrea un’ambiente criminale senza “trattenersi” mostrando un mondo cattivo e spietato dove per sopravvivere sarà davvero necessario digrignare i denti, ed essere cattivi.

COMBATTI, SPARA, GUIDA E MOLTO ALTRO !!

Uno dei pregi migliori di Sleeping Dogs è senza dubbio la varietà.

Il problema dei titoli del genere infatti tende a essere sempre l’esagerata ripetitività di fondo, data magari dalla poca varietà di situazioni offerte; non è però questo il caso.

Il gioco, da buon film d’azione, offre tante possibilità mescolando diversi generi per cercare di variare il più possibile le missioni che misceleranno inseguimenti in auto a risse a mani nude.

Prima di tutto analizziamo il sistema di combattimento; più volte Square Enix si è fatta vanto di aver avuto modo di collaborare con campioni dell’MMA e via dicendo per creare un sistema di combattimento realistico, e dobbiamo ammettere che c’è riuscita.

La base del sistema è la collaudatissima meccanica vista nei due titoli di Batman creati da Rocksteady, che ci permetterà di gestire attacchi, prese e counter con semplicità ed efficacia.

Questo sistema viene poi incentivato dalla mosse “finali”, se così si possono definire, che, una volta che il nemico è stordito, ci permetteranno di finirlo, magari utilizzando lo scenario.

Nel complesso quindi il battle system funziona alla perfezione, e grazie ad un sistema di upgrade delle mosse rimane abbastanza vario fino alle battute finali del gioco.

Unica pecca del tutto però è l’IA nemica che non è molto reattiva ed alle volte non spicca per riflessi facendosi semplicemente malmenare fino alla morte.

Sleeping Dogs fa della varietà la sua bandiera; i brutali scontri a mani nude si alterneranno alle sparatorie che senza nulla in più rispetto alla concorrenza si mostrano comunque valide.

Il sistema ricalca quello del blasonato Gears of War e ci richiederà di muoverci dietro alle coperture per eliminare man mano tutti i nemici che cercheranno di farci la pelle.

Purtroppo i livelli di Gears of War non verranno mai raggiunti, ma come già detto anche qui la qualità è elevata e l’inserimento del bullet time, immancabile ormai per ogni titolo del genere, fa passare sopra ad alcuni difetti in cambio di una spettacolarità non indifferente.

E quando si parla di spettacolarità non si può certo non parlare delle sezioni di guida. Sia chiaro il realismo qui non sarà il punto forte, ma in compenso c’è l’adrenalina costante data dal correre ai 120 km/h mentre si spara a destra ed a manca per portare a casa la pelle.

Il sistema di guida non è dei migliori visti, e richiede un po’ di pratica per l’adattamento ad un’ibrido che fonde un sistema molto arcade con alcune sfaccettature simulative.

Di per se forse la parte meno accattivante dell’opera anche perchè lasciata un po’ da parte anche dagli sviluppatori che hanno deciso di concentrarsi su combattimenti e sparatorie.

Ultima chicca del titolo sono gli inseguimenti a piedi. Durante la storia ci capiterà di rincorrere un cattivone attraverso le strade della capitale cinese, ed anche qui il gioco si mostra valido.

La varietà di situazione ed il passaggio da strade a tetti è funzionale e da quella scarica di adrenalina che aiuta a mantenere attivo il giocatore.

HONG KONG: CAOTICA, AFFASCINANTE, VIOLENTA E SPLENDIDA !!

Lo sapete tutti, in un free roaming il mondo di gioco è un punto fondamentale, e la varietà di ambienti ed il loro essere “vivi” è forse il punto migliore di Sleeping Dogs.

La realizzazione fatta da United Front lascia a bocca aperta. Ogni quartiere è vivo, colorato e fa sentire tutta la caoticità di una città viva che produce e che è in continuo movimento.

Suddivisa in vari quartieri la città mostra ambientazioni curate nel minimo dettaglio, ricche di particolari e che variano a seconda della location passando dal degrado dei quartieri più popolari allo sfavillio dei ricchi grattacieli con armonia e continuità.

Dal punto di vista tecnico generale il gioco è valido. Sia le animazioni dei combattimenti a mani nude che quelle delle sparatorie sono di ottimo livello e la moltitudine di NPC che popolano le città offre una buona varietà di fondo.

Anche dal punto di vista sonoro il titolo è di buon livello ed offre ottimi effetti sonori mescolati ad una soundtrack ispirata che si sposa perfettamente con gli ambienti.

IN CONCLUSIONE …

Sleeping Dogs ci è piaciuto davvero tanto.

Il titolo è solido, corposo e cerca, per quanto possibile, di offrire qualcosa di più vario nel panorama dei free roaming. La trama, pur non raggiungendo i livelli di un GTA, è solida, il battle system è qualitativamente elevato e la varietà di situazioni non manca.

Se Rockstar Games non rilascerà GTA V in questa generazione, potremmo tranquillamente dire che Sleeping Dogs è l’attuale miglior esponente del suo genere. Promosso !

sleeping_dogs_cover
9 Overall Score
Grafica: 9/10
Gameplay: 9/10
Longevità: 9/10

Varietà e qualità !!

IA non proprio reattiva ...


Author: Tia & Leo Vedi tutti gli articoli di Tia & Leo
"Tante vite e poi... si muore."

4 Commenti in "Sleeping Dogs"

  1. ivan 23/08/2012 alle 17:57 - Reply

    ciao volevo sapere una cosa io ho prenotato sleeping dogs dal vostro sito online pero la ce scritto disponibilità immediata mo non mi arriva sara perche ho ordinato la versione normale e nola la limited? grazie

  2. ivan 23/08/2012 alle 17:57 - Reply

    ah ps bella recensione =)

  3. ivan 24/08/2012 alle 00:11 - Reply

    ciao scusate e partito adesso l’ordine ciaoo

    • Tia & Leo 24/08/2012 alle 00:24 - Reply

      Siamo troppo efficienti :D Comunque la prossima volta non chiedere a noi che ci occupiamo solo delle news e non del sito di vendita :P

Lascia un Commento