Metal Gear Solid 3D: Snake Eater

Game Info

GAME NAME: Metal Gear Solid 3D: Snake Eater

DEVELOPER(S): Kojima Productions

PUBLISHER(S): Konami

PLATFORM(S): Nintendo 3DS

GENRE(S): Action / Stealth

RELEASE DATE(S): Europa: 8 Marzo

Il 2012 ha visto il ritorno delle avventure di Snake/Big Boss su PS3 ed XBOX 360 grazie alla splendida Metal Gear Solid HD Collection, ma Konami non si è limitata a questo.

Oggi recensiamo Metal Gear Solid 3D Snake Eater, il remake del terzo capitolo della saga che, dopo essere stato portato in HD nella Collection, arriva sui nostri fiammanti 3DS in una nuova versione totalmente in 3 dimensioni.

Quello che Hideo Kojima ha voluto fare per questo interessante porting è stato migliorare l’esperienza complessiva del titolo offrendo nuovi spunti al giocatore e sfruttando le peculiarità della console.

Non abbiamo intenzione di soffermarci a lungo sulla trama, questa infatti è la medesima vista in MGS3 e ci riporta ai comandi di Naked Snake, in seguito poi The Boss, durante la missione Snake Eater che ci porterà su territorio sovietico durante la Guerra Fredda.

La storia, come per ogni MGS, è di altissima qualità e non neghiamo che, seppur ormai è la terza volta che la giochiamo, continua a lasciarsi apprezzare per la narrazione ed il ritmo incalzante.

Ovviamente però a guadagnarne in questo remake sarà il gameplay che il boss Kojima Productions ha adattato, rivisitato e potenziato in onore della console che lo ospita.

Premettiamo: il titolo ha ormai otto anni e questi si sentono, ma a tutto tondo la presenza del touch screen ed alcune chicche che sono state inserite, legate all’utilizzo della console, svecchiano il tutto rendendolo molto godibile.

Per prima cosa vogliamo soffermarci sulle peculiarità della console che sono state utilizzate principalmente per migliorare l’esperienza del titolo agevolando tutti i menu dell’inventario e snellendo il sistema di selezione oggetti e della mappa.

Tutti i dati legati a Snake infatti saranno visibili nello schermo inferiore senza interferire sulla schermata di gioco con fastidiose icone che avrebbero disturbato sopratutto la grafica 3D.

Il 3D poi stupisce per gli effetti che eguagliano lo splendido Resident Evil Revelations, offrendo un’ottima immersività nella giungla che non mancherà di stupire.

Il titolo richiederà di utilizzare anche il giroscopio presente all’interno del Nintendo 3DS ma l’aggiunta che abbiamo trovato davvero molto divertente è un’altra.

Ultima da citare, ma non per importanza, è l’utilizzo della macchina fotografica della console per creare nuove CAMO. Come sapete infatti in MGS3 vi è la possibilità di cambiarci la tuta a seconda della location per mimetizzarci il più possibile nell’ambiente.

Per aggiungere qualcosa di nuovo Kojima ha così pensato di darci la possibilità di fotografare un oggetto reale e di trasformarla in CAMO, e credeteci, l’idea funziona.

Per quanto riguarda le meccaniche, Hideo Jojima ha adattato questo Metal Gear ai più recenti, implementando la possibilità di camminare da chinati ed alcune minori funzioni che non erano presenti nel terzo capitolo uscito nel 2004.

Il gameplay rimane sempre di ottima fattura e le migliorie apportate aiutano a svecchiarlo senza cambiarne l’anima. Troviamo però ancora fastidiosa la telecamera che in alcune sezioni ci ha dato qualche difficoltà nel gestire la situazione.

Graficamente il titolo risulta quasi migliore della sua controparte HD. La pulizia riesce a nascondere discretamente l’età del gioco che si mostra come uno dei migliori prodotti usciti su di una console Nintendo per quanto riguarda l’aspetto estetico.

Il comparto sonoro è ai massimi livelli; le musiche orchestrali ed i suoni della natura si fondono sapientemente creando pure e reali emozioni in un titolo già di per se coinvolgente.

Rivivere le avventure di Naked Snake/Big Boss su 3DS si potrebbe definire come una nuova esperienza; le migliorie al gioco lo rendono un titolo attuale che conquisterà senza dubbio tutti coloro che non hanno mai giocato al terzo capitolo di questa epica saga, ed accontenterà tutti i più che rivivranno la missione Snake Eater in 3D.

Promuoviamo il lavoro svolto da Kojima nello sviluppo volendo sottolineare però come avremmo preferito un nuovo capitolo della saga piuttosto che un remake che avevamo già giocato poco tempo fa su PS3/XBOX 360. In ogni caso… Promosso !

8.3 Overall Score
Grafica: 9/10
Gameplay: 8/10
Longevità: 8/10

Rimane e rimarrà sempre un capolavoro !

Le migliorie non giustificano per tutti il quarto acquisto.


Author: Tia & Leo Vedi tutti gli articoli di Tia & Leo
"Tante vite e poi... si muore."

Lascia un Commento